Una sperimentazione all’italiana…..

Sarà colpa del referendum, ma certamente l’educazione fisica e i suoi collegati non vivono un momento d’oro per quanto riguarda il Ministero.
Tra la circolare di avvio dell’attività che manca, i progetti nazionali approvati dal Miur (ex lege 107), i licei sportivi che cominciano a vedere il fiato corto, c’è abbastanza disordine. Per non parlare poi delle nuove linee guida; ogni tanto compaiono e spariscono. Sono probabilmente come l’Araba fenice, tutti ne parlano e nessuno le vede.

La recente nota a 8605 del 23 novembre presenta almeno un indubbio vantaggio, rende facile il reperimento del decreto 935 del dicembre u.s.
Infatti questo decreto, riportato moltissime volte negli comunicati stampa del Coni e delle Federazioni non si riusciva a rintracciare perché diventava necessario cercare non il decreto ma un protocollo pari numero.
Il link è :   (http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/ministero/index1215)

Continua…Una sperimentazione all’italiana…..

La visione Ginnocentrica del mondo (I)

Mentre si è in attesa della consueta circolare di avvio attività, e si deve rilevare come già le scuole abbiano iniziato e molti ex uffici educazione fisica abbiano già organizzato, o calendarizzato, la corsa campestre.
Già quest’ultima, per sua natura si svolge nei mesi invernali. Pessima abitudine, fa pure freddo!
Viene da chiedersi a cosa servono i piani annuali dei docenti, o i POF, oppure i PTOF se l’attività sportiva scolastica vede regolamentazioni che ormai sono solo semestrali.
Si pone peraltro il problema delle varie responsabilità legali ai vari livelli.

Prossimamente cercheremo di analizzare, per i non addetti ai lavori, come funziona la macchina organizzativo sportiva che dovrebbe promuovere lo sport a scuola.

Oggi però, sempre attendendo sotto la pioggia questo tram che non arriva mai, scriviamo d’altro.

Continua…La visione Ginnocentrica del mondo (I)

Parigi o cara.. ovvero due sistemi di spesa a confronto

È stato pubblicato il Rapport General dell’ Unione Nationale du Sport Scolaire, il sistema sportivo scolastico francese. Si tratta del biennio 2014 2015 e invitiamo caldamente a cercarlo all’indirizzo che segue.

http://unss.org/blog/consulter-le-rapport-general/
Faremo un breve confronto tra quanto che possiamo leggere su questo Rapport e quanto possiamo trovare sul sito Amministrazione Trasparente del Ministero, abbiamo analizzato lo stesso periodo, aggiungiamo, alla fine di questa pagina, due documenti in PDF i quali trattano una annata analizzata dal punto di vista di chi scrive, un ginnico qualunque.
Intendiamoci non siamo esterofili, certo c’è amarezza perché dopo un periodo di parità, ormai lontano, loro sono andati avanti e noi siamo fermi.

Continua…Parigi o cara.. ovvero due sistemi di spesa a confronto

Funziona così. Le regole del sito

Aggiungo in premessa, in data 3 aprile, qualche dato.
Il sito è gestito da Silvano Mombelli .
Insegnante di educazione fisica .
Allenatore, in passato, di atletica leggera, specialista salti.
Allenatore, in passato, di pallamano, a memoria, secondo o terzo livello.
Per anni venti Coordinatore di Educazione Fisica a Brescia.
Giornalista , pubblicista, per hobby.
Da qualche anno ottimo cuoco.

Ciao il sito funzionerà in questo modo:in base ai temi inserirò quello che posso.
Tengo però precisare alcune cose.
A volte fatico a rileggere bene i pezzi al computer, se li stampo correggo meglio;  lo schermo mi fa sfuggire alcune cose;  quindi chiedo fin da adesso perdono se scappa qualche virgola o qualche punto. Tengo a precisare che avendo fatto nove anni di latino ritengo di sapere scribacchiare abbastanza decentemente,  ma la colpa è del computer, un po’ come l’algoritmo nelle graduatorie dei colleghi assunti quest’anno.
Scriverò in ordine sparso cercando di mescolare abbastanza decentemente le cose nuove e quelle meno nuove, soprattutto perché, avendo accumulato molta esperienza, che significa anche l’età della pensione, mi rendo conto che abbiamo avuto, come insegnanti di educazione fisica, qualche periodo storico decente.

Continua…Funziona così. Le regole del sito

Ettore

E tu onore di pianti, Ettore, avrai, ove fia santo e lagrimato il sangue per la patria versato, e finché il Sole risplenderà su le sciagure umane…. (articolo di prova)

montagne che varcai, in realtà Alexandros

Montagne che varcai! dopo varcate, sì grande spazio su di voi non pare, che maggior prima non lo invidïate Azzurri come cielo, come il mare, o monti! o fiumi! era miglior pensiero ristare, non guardare oltre, sognare. Il sogno è l’infinita ombra del Vero. Articolo di prova, non l’ho scritto io……

zacinto

Né più mai toccherò le sacre sponde ove il mio corpo fanciulletto giacque, Zacinto mia, che te specchi nell’onde del greco mar da cui vergine nacque Venere, e fea quelle isole feconde col suo primo sorriso, onde non tacque le tue limpide nubi e le tue fronde l’inclito verso di colui che l’acque…….