Lo strano caso del Coordinatore Mascherato.

E mentre il Tutor alle elementari sono pagati in ritardo Lorenzo Vendemiale informa sulla nuova “paghetta” per i collaboratori del Coni.

L’idea di oggi era di commentare una notizia, già comparsa sul Messaggero Veneto, per provare a comprendere come fosse possibile uno scivolone del genere da parte di un Comitato Regionale, ma come sempre anche la voglia di ridere viene quasi azzerata dalla realtà di tutti i giorni come vedremo più avanti.
Cominciamo con il Coordinatore Mascherato.
La vicenda viene semplicemente riproposta con la pubblicazione delle immagini fotografiche delle pagine del Messaggero Veneto del 7 marzo u.s, si trovano a fondo commento.
Vi si racconta che per utilizzare una ricerca compiuta dal professor Bardini partendo da una tesi di Scienze Motorie, della quale il Prof era relatore in Facoltà, il Comitato Olimpico Friulano ha pensato bene di taroccare anche l’immagine del docente.
Tutti i particolari in cronaca. (Come nei giornali veri……)
Senza ripercorrere la storia, che è possibile verificare dagli allegati a fondo pagina, ci si deve chiedere per quale motivo sia stato pensato di poter mascherare l’immagine senza essere scoperti.

Continua…Lo strano caso del Coordinatore Mascherato.

La grande festa dello sport scolastico per fine maggio sarà solo una simpatica recita.

Nel frattempo il Miur potrebbe porsi il problema della privacy rispetto alle federazioni ed ai propri studenti.

Esistono delle parole d’ordine che contrassegnano i periodi storici o i grandi movimenti di opinione; verso la fine del millennio era facile sentire molti cittadini affermare che “il giudizio sul nuovo Governo sarà positivo se verranno abbattute le abitazioni abusive“.
Infatti proprio sul rispetto del suolo, e con la nuova attenzione alla qualità della vita, in ogni parte d’Italia venivano elencati ecomostri, insediamenti irregolari, discariche più o meno abusive e via discorrendo.
Sappiamo bene come è finita, ma ricordando quel periodo, ci sentiamo di affermare che la riorganizzazione dello sport, secondo i programmi dei due partiti vincenti le elezioni, sarà la nostra personale cartina di tornasole per verificare tutte le promesse elettorali.

Continua…La grande festa dello sport scolastico per fine maggio sarà solo una simpatica recita.